Funghi porcini freschi

Categoria:

Descrizione

Tipico fungo della tradizione culinaria italiana; gli esemplari molto giovani, con il cappello ancora chiuso sul gambo, possono essere mangiati crudi, ad esempio tagliati finemente e conditi con scaglie di Parmigiano Reggiano o Grana, sale, pepe e un filo di un buon olio extravergine di oliva italiano. Solitamente però vengono consumati cotti per condire le classiche tagliatelle o il risotto. Ottime le cappelle grigliate o panate e fritte.