IDEA PRIMI PIATTI PER LA VIGILIA DI NATALE


 

Ingredienti per 4 persone:

 

Per gli gnocchetti:

 

  • 1 Kg di Patate a buccia gialla
  • 300 g di Farina 00
  • Sale fino q.b.
  • Acqua q.b.

 

Per il sughetto:

 

  • 850 g di scampi
  • 2 scalogni
  • 100 g pomodorini Pachino
  • ½ bicchiere di vino bianco;
  • ½ cipolla Rossa di Tropea
  • 7 cucchiai di panna da cucina
  • Olio extra vergine di oliva (evo) q.b.

 

Per il brodo di scampi

 

  • Teste di scampi
  • ½ Cipolla Rossa di Tropea
  • 500 ml di acqua
Per completare il piatto:

 

  • Tartufo Bianco Tesori del Matese
  • 4 scampi
  • Prezzemolo q.b.

 

Procedimento:

 
Per gli gnocchetti:

 

Per preparare gli gnocchi di patate comincia a lessare le patate in una pentola capiente contenente abbondante acqua.

Appena le patate saranno pronte, pelale mentre sono ancora calde e subito dopo schiacciale, aiutandoti con uno schiacciapatate. Versa la farina su una spianatoia ed aggiungi successivamente le patate schiacciate.

Aggiungi un pizzico di sale e acqua a sufficienza per ottenere un impasto morbido ma compatto, impastando il tutto con le mani per pochi minuti.

Preleva una parte di impasto e stendilo con le punte delle dita per ottenere dei filoni spessi circa 2 centimetri.

“Copri l’impasto rimanente con un canovaccio per evitare che si secchi!”

Taglia i filoncini a tocchetti e disponili su un vassoio con canovaccio per evitare che si attacchino.

 

Per il condimento:

 

Lava i crostacei sotto l’acqua, tamponali con carta da cucina per asciugarli e privali della testa.

In una pentola prepara il brodo di scampi unendo le teste degli scampi, mezza cipolla e mezzo litro d’acqua. Fai bollire circa mezz’ora e filtra.

Nel mentre, sguscia gli scampi, puliscili bene e tagliali a pezzi ricordando di lasciarne 4 interi per decorare i piatti.

In una padella con olio evo lascia soffriggere gli scalogni e mezza cipolla rossa di Tropea tritati; unisci gli scampi (anche quelli interi) e sfumali con un po’ di vino bianco.

A questo punto aggiungi i pomodorini Pachino tagliati a pezzettini e lascia cuocere per 10 minuti a fuoco lento.

Togli la padella del fuoco e unisci la panna.

Non dimenticare di cuocere gli gnocchetti in abbondante acqua salata, quindi, scolali al dente.

Calali nella padella col sugo e aggiungi uno o due mestolini di brodo per completare la cottura.

Impiatta ed aggiungi uno scampo intero per ciascun piatto, il prezzemolo tritato e il Tartufo Bianco Tesori del Matese tagliato a lamelle.

 

Prodotto utilizzato

Tartufo Bianco Tesori del Matese

 

 

Ricetta realizzata in collaborazione con la

Dott.ssa Tonia Schipani – Nutrizionista